Condominio

Decoro architettonico e parti comuni

0
Il decoro architettonico di cui all'art. 1120, II comma, c.c. attiene a tutto ciò che nell'edificio è apprezzabile dall'esterno, posto che esso si riferisce alle linee essenziali del fabbricato, cioè alla sua particolare struttura e fisionomia, che contribuisce a dare ad esso una sua specifica identità. Ne consegue che...
Condominio

Redazione verbale assemblea condominiale

0
solo in presenza di una delibera approvata all'unanimità non è necessaria la verbalizzazione del numero dei votanti a favore o contro la delibera approvata, poiché tutti hanno espresso il voto favorevole, mentre l'indicazione di chi ha votato a favore o contro è necessaria per le delibere adottate a maggioranza,...
Condominio

Annullamento delibera condominiale effetti

0
L'annullamento della delibera dell'assemblea condominiale priva di efficacia i provvedimenti monitori emessi in forza della stessa, e ciò a prescindere dal passaggio in giudicato delle sentenze di primo grado. Tribunale|Roma|Sezione 5|Civile|Sentenza|22 aprile 2020| n. 6406 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA QUINTA SEZIONE CIVILE Il Tribunale, nella persona del...
Condominio

Distacco impianto condominiale centralizzato

0
la questione relativa al distacco di un condominio dall'impianto centralizzato condominiale trova la sua immediata disciplina nella normativa di cui all'art. 1118 c.c. come modificata dalla L. n. 220 del 2012, in vigore dal 18 giugno 2013, c.c. di riforma del condominio. Tale normativa, che ha riconosciuto il diritto...
Appalto

Art 1669 cc amministratore condominio

0
la norma dell'art. 1130 n 4 cod. civ., che autorizza l'amministratore a compiere gli atti conservativi di diritti inerenti alle parti comuni dell'edificio non va interpretata nel senso restrittivo di autorizzazione a chiedere misure cautelari, in quanto ha riguardo a tutti gli atti diretti a conservare l'esistenza delle parti...
Condominio

Delibera installazione ascensore condominio

0
l'installazione di un ascensore in un edificio che ne sia sprovvisto può essere attuata, riflettendo servizio suscettibile di separata utilizzazione, anche a cura e spese di taluni condomini soltanto, purché sia salvo il diritto degli altri di partecipare in qualunque tempo ai vantaggi della innovazione, contribuendo nelle spese di...
Condominio

Ripartizione spese parti comuni

0
per, le spese attinenti alle parti comuni dell'edificio, il criterio di ripartizione previsto dall'art. 1123 c. civ. è complesso e si articola su due principi: quello del valore della quota, previsto dal 1 c. dell'art. 1123 c. civ., relativamente alle spese sulla cosa comune, che sia destinata a servire...
Condominio

Titolo esecutivo contro condominio

0
Il titolo formatosi contro il condominio è valido, ai fini dell'azione esecutiva, contro i singoli condomini. Il creditore del condominio, che abbia ottenuto un titolo esecutivo nei confronti di quest'ultimo, e che intenda agire nei confronti dei singoli condomini per recuperare il proprio credito, non è tenuto ad instaurare...
Condominio

Condominio innovazioni e migliorie

0
per innovazioni delle cose comuni devono intendersi non tutte le modificazioni (qualunque "opus novum"), ma solamente quelle modifiche che, determinando l'alterazione dell'entità materiale o il mutamento della destinazione originaria, comportano che le parti comuni, in seguito all'attività o alle opere eseguite, presentino una diversa consistenza materiale ovvero vengano ad...
Amministratore di condominio

Amministratore di condominio approvazione dell’operato

0
l'approvazione assembleare dell'operato dell'amministratore e la mancata impugnativa della relativa delibera non consentono al Condominio di contestarne l'operato e di esperire nei suoi confronti l'azione di responsabilità. nfatti, la delibera assembleare che non sia stata tempestivamente impugnata per vizi che ne possano determinare l'annullamento, rende incontestabile il rendiconto stesso,...

I Più Letti

Contratti

Contratti prova della consegna della merce all’acquirente

0
nei contratti aventi ad oggetto la consegna di una quantità di merce da una parte all'altra, la prove delta consegna all'acquirente è libera, nel...