Diritto Societario

Società azione di responsabilità amministratori e sindaci onere probatorio

Sebbene l'azione di responsabilità nei confronti di amministratori e sindaci abbia natura contrattuale, in tema di onere della prova non vale il principio generale di cui all'art. 1218 c.c. All'attore spetta pertanto l'onere di dimostrare la sussistenza delle violazioni addebitate, del patito danno e del nesso di causalità tra...
Concorrenza

Concorrenza sleale parassitaria articolo 2598 c.c.

la concorrenza sleale parassitaria, ricompresa fra le ipotesi previste dall'articolo 2598 cod. civ., n. 3, consiste in un continua e sistematico operare - in un contesto temporale prossimo alla ideazione dell'opera, e prima che questa diventi patrimonio comune di tutti gli operatori del settore sulle orme dell'imprenditore concorrente attraverso...
Marchi e brevetti

Segni compongono marchio complesso forte capacità distintiva

in tema di marchio complesso, i segni che lo compongono non devono essere necessariamente dotati di forte capacita' distintiva, ma possono anche risultare, sia separatamente che nella loro combinazione, privi di una particolare forza individualizzante, con la sola conseguenza che in tal caso il marchio complesso sara' configurabile come...
Diritto Societario

Prova esistenza società di fatto

la prova dell'esistenza di una società di fatto debba passare attraverso la dimostrazione della sussistenza, in concreto, di tre elementi fondamentali: il fondo comune, la partecipazione comune dei soci di fatto agli utili e alle perdite dell'attività e, in un'ottica prettamente soggettiva, l'affectio societatis. Tribunale Catania, Sezione 4 civile Sentenza...
Diritto Societario

Società azione ex art 2392 cc e azione ex art 2395

l'azione prevista dall'articolo 2392 c.c., in quanto volta alla reintegrazione del patrimonio societario leso dall'inosservanza degli obblighi incombenti sull'amministratore, puo' essere esercitata solo dalla societa', non anche da un terzo, cui spetta, invece, quella ex articolo 2395 c.c., ove il danno da lui lamentato costituisca non il mero riflesso...
Diritto Societario

Società recesso diritto alla liquidazione della quota sociale

il diritto alla liquidazione della quota sociale in caso di recesso, riconosciuto al socio di una societa' di persone, o - in caso di decesso - agli eredi, dal combinato disposto dell'articolo 2284 c.c. e articolo 2289 c.c., comma 1, e' un diritto di credito soggetto alla prescrizione quinquennale...
Concorrenza

Illecito concorrenziale imitazione servile originalità prodotto

con riguardo all'illecito concorrenziale da imitazione servile, che qui interessa, l'originalita' del prodotto e la sua capacita' distintiva integrano, entrambi, fatti costitutivi della dedotta contraffazione per imitazione servile, essendo i medesimi requisiti necessari non in via alternativa, ma in via cumulativa, con la conseguenza che l'onere della prova, con...
Diritto Societario

Cancellazione società registro imprese effetti sui rapporti giuridici

Dopo la riforma del diritto societario, attuata dal D.Lgs. n. 6 del 2003, qualora all'estinzione della società, di persone o di capitali, conseguente alla cancellazione dal registro delle imprese, non corrisponda il venir meno di ogni rapporto giuridico facente capo alla società estinta, si determina un fenomeno di tipo...
DIritto Fallimentare

Amministratori di società azione di responsabilità curatore fallimentare

l'azione di responsabilita' dei creditori sociali nei confronti degli amministratori di societa' ex articolo 2394 c.c., pur quando promossa dal curatore fallimentare a norma dell'articolo 146 L. Fall., e' soggetta a prescrizione quinquennale che decorre dal momento dell'oggettiva percepibilita', da parte dei creditori, dell'insufficienza dell'attivo a soddisfare i debiti...
Diritto Societario

Società azione di responsabilità verso amministratori

Corte di Cassazione, Sezione 1 civile Ordinanza 12 aprile 2018, n. 9071 con specifico riferimento all'azione sociale verso l'amministratore, e' stato precisato che incombe sulla societa' l'onere di individuare (oltre che dimostrare) le condotte compiute dall'amministratore in violazione dei doveri inerenti alla funzione svolta - cioe' i fatti costitutivi della...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato pagamento compenso ricorso ex art. 702 bis c.p.c.

per ottenere il pagamento del proprio compenso, il legale potrà proporre ricorso ex art. 702 bis c.p.c. (che dà luogo ad un procedimento sommario...