Home Successioni e Donazioni

Successioni e Donazioni

Successioni e donazioni

Successioni mortis causa

Autenticità testamento olografo domanda accertamento negativo

0
La parte che contesti l'autenticita' del testamento olografo deve proporre domanda di accertamento negativo della provenienza della scrittura, e grava su di essa l'onere della relativa prova, secondo i principi generali dettati in tema di accertamento negativo. Per ulteriori approfondimenti in materia di successioni e donazioni, si consigliano i seguenti...
Testamento

Validità atti disposizione beni in comunione compiuti da un solo coniuge

0
gli atti di disposizione dei beni in comunione compiuti dal coniuge senza il consenso dell'altro non sono affatto nulli ma solo annullabili (articolo 184 c.c., nel testo successivo alle modifiche apportate dalla L. n. 151 del 1975) mentre, in ipotesi di comunione universale dei beni, gli stessi atti sono...
Donazioni

Donazione indiretta vendita ad un prezzo inferiore a quello effettivo

0
il negotium mixtum cum donatione costituisce una donazione indiretta ed e' caratterizzato dall'intenzione consapevole del disponente di attribuire a titolo gratuito, alla controparte, la differenza tra il maggior valore economico della cosa, oggetto del contratto, ed il prezzo pattuito. La vendita ad un prezzo inferiore a quello effettivo non...
Testamento

Vendita di quota ereditaria operatività della cd denuntiatio della vendita

0
La vendita della quota ereditaria ha carattere unitario, in relazione ad ogni atto negoziale, e non e' frazionabile in tante cessioni quanti sono i beni facenti parte della quota acquistati dal terzo; cio' anche perche' l'esercizio del retratto successorio comporta l'integrale sostituzione al compratore del coerede che lo abbia...
Testamento

Eredità e successione ereditaria

0
Eredità e successione ereditaria. Eredità e succcessione ereditaria: apertura della successione ereditaria art 456 cc L’eredità è il complesso dei rapporti patrimoniali trasmissibili (attivi e passivi), facenti capo al de cuius al momento della sua morte. L’apertura della successione ereditaria è disciplinata dall’ art 456 cc stando al quale: La successione si...
Successioni e donazioni

Successione inclusione dei crediti nella massa ereditaria

0
La riconducibilità dei crediti alla massa ereditaria sarebbe ricavabile dall'art. 727 c.c., il quale annovera espressamente i crediti tra gli elementi di cui si compongono i lotti divisionali; da ciò conseguirebbe la loro inclusione nella comunione ereditaria e, quindi, la non automatica divisione. L'art. 752 c.c., nel disporre che...
Donazioni

Risoluzione contratto concluso dal de cuius litisconsorzio tra coeredi

0
laddove sia in contestazione unicamente il diritto a ricevere la prestazione derivante dal contratto concluso dal de cuius (ovvero, come nel caso in esame, dalla disposizione a titolo di legato) non sussiste litisconsorzio necessario tra i coeredi, litisconsorzio che invece va riconosciuto nel caso in cui sia ancora in...
Donazione

Nullità della donazione

0
l'eventuale nullita' della donazione, se dichiarata dal giudice, non provoca, ai fini della divisione, risultati dissimili dalla collazione, ma solo piu' radicali, in quanto fa rientrare nel patrimonio del de cuius, come se non ne fossero mai usciti, i beni che ne erano stati oggetto, dato che per l'ordinamento...
Donazione

Revocabilità donazione per ingratitudine articolo 801 c.c.

0
Il grave pregiudizio al patrimonio del donante dolosamente arrecato dal donatario, richiesto, ex articolo 801 c.c., quale presupposto necessario per la revocabilita' di una donazione per ingratitudine, deve essere causato con il deliberato proposito di danneggiare il donante e tenendo altresi' conto della situazione economica di quest'ultimo. Occorre comunque che si...
Testamento

Domanda di annullamento testamento nullità rilevabile di ufficio

0
a fronte di una domanda di adempimento avanzata dal legato, ancorche' contrastata da una riconvenzionale di annullamento del testamento, a maggior ragione deve ritenersi consentito al giudice, anche laddove la diversa impugnativa negoziale si riveli infondata, di poter verificare d'ufficio l'eventuale esistenza di una causa di nullita', sebbene al...

I Più Letti

Avvocato

Avvocato pagamento compenso ricorso ex art. 702 bis c.p.c.

0
per ottenere il pagamento del proprio compenso, il legale potrà proporre ricorso ex art. 702 bis c.p.c. (che dà luogo ad un procedimento sommario...